• sito_ValGerola_Sacco_CamminoMariano_Variante22-4180-min.jpg
  • sito_Morbegno_CamminoMariano22-4196-min.jpg
  • sito_PonteInValtellina_CamminoMariano_ChiesaDellaMadonnaDelBuonConsiglio22-4582-min.jpg
  • sito_Tirano_CamminoMariano_ChiesaDiSantaPerpetua22-4480-min.jpg
  • sito_Piagno_CamminoMariano_AbbaziaDiVallate22-4026-min.jpg
  • sito_Tresivio_CamminoMariano_SantaCasaLauretana22-4627-min.jpg
  • sito_Piagno_CamminoMariano_AbbaziaDiVallate22-4068-min.jpg
  • sito_Tirano_CamminoMariano_SantuarioDellaMadonna22-4428-min.jpg
  • sito_Sondrio_CamminoMariano_Scarpatetti22-4388-min.jpg
  • sito_Monastero_CamminoMariano_LocalitàPiasci22-4338-min.jpg
  • sito_Tirano_CamminoMariano_SantuarioDellaMadonna22-4446-min.jpg
  • sito_Sondrio_CamminoMariano_SantuarioSantaMariaDellaSassella22-4382-min.jpg
  • sito_Bianzone_CamminoMariano_LocalitàLaCurta22-4542-min.jpg
  • sito_Tirano_CamminoMariano_ChiesaDiSantaPerpetua22-4505-min.jpg
  • sito_Bianzone_CamminoMariano_LocalitàLaCurta22-4548-min.jpg
  • sito_Sondrio_CamminoMariano_SantuarioSantaMariaDellaSassella22-4353-min.jpg
  • sito_Bianzone_CamminoMariano_LocalitàLaCurta22-4558-min.jpg
  • sito_Piagno_CamminoMariano_AbbaziaDiVallate22-4119-min.jpg
  • sito_Piagno_CamminoMariano_AbbaziaDiVallate22-4053-min.jpg
  • sito_Bianzone_CamminoMariano_LocalitàLaCurta22-4530-min.jpg

L’itinerario prevede due vie di percorrenza: la Via Occidentale, da Piantedo a Tirano, 91 km (completamente fruibile dal 1° giugno 2022) e la Via Orientale da Bormio a Tirano, di 66 km, in fase di progettazione.

La Via Occidentale, in particolare, può essere suddivisa in 5 tappe: Piantedo-Morbegno, Morbegno-Berbenno, Berbenno-Sondrio, Sondrio-Teglio e Teglio-Tirano.

Il percorso si innesta su altre reti di sentieri e percorsi, in primis la Via dei Terrazzamenti che rappresenta la zona più tipica del paesaggio valtellinese, caratterizzata dai terrazzamenti vitati ma anche da notevole pregio storico-artistico, fortemente rappresentativi e carichi di valore simbolico.

Si consiglia di percorrere il percorso da marzo a novembre; non si garantisce la fruibilità del percorso nei restanti mesi.

Tappa 1 - Da Piantedo a Morbegno

Distanza: 20 Km

Tempo percorrenza: 7 ore

Piantedo, a pochi km dalla punta settentrionale del Lago di Como, è la località di partenza della Via Occidentale del Cammino mariano delle Alpi. Dal Santuario di Santa Maria delle Grazie e del Suffragio in Valpozzo, l’itinerario si snoda lungo il versante orobico della Valtellina, attraversando piccoli paesi fino alla Parrocchiale della Beata Vergine Immacolata, nell’antico nucleo di Andalo.

Tappa 2 - Da Morbegno a Berbenno V.no

Distanza: 25 Km

Tempo percorrenza: 9 ore

La seconda tappa, tra le più lunghe della Via Occidentale del Cammino mariano delle Alpi, attraversa Morbegno fino a raggiungere, a margine del borgo, il Santuario della Beata Vergine Assunta, perla del Rinascimento valtellinese e lombardo.

Tappa 3 - Da Berbenno a Sondrio

Distanza: 13 Km

Tempo percorrenza: 4,5 ore

Dalla Parrocchiale della Beata Vergine Assunta di Berbenno si prosegue in direzione di Sondrio attraversando i caratteristici terrazzamenti vitati con i caratteristici muretti a secco, la cui arte di costruzione è stata dichiarata patrimonio UNESCO.

Tappa 4 - Da Sondrio a Teglio

Distanza: 22 Km

Tempo percorrenza: 8 ore

Tra le più suggestive e panoramiche, la quarta tappa della Via Occidentale prosegue sul versante retico della Valtellina, tra vigneti, borghi e memorie storiche.

Santuario della Madonna di Tirano

Tappa 5 - Da Teglio a Tirano

Distanza: 11 Km

Tempo percorrenza: 3,5 ore

L’ultima tappa della via Occidentale si snoda lungo la sponda retica della Valtellina dove si trovano tuttora presenze vive dell’antica tradizione vitivinicola, testimoniata da molteplici esempi di architettura rurale; il visitatore potrà degustare le eccellenze vinicole presso molte delle principali cantine valtellinesi.